L'Atalanta B.C. ufficializza il programma dei lavori della tribuna UBI Banca - Passione Stadi
1028
post-template-default,single,single-post,postid-1028,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,columns-4,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

L’Atalanta B.C. ufficializza il programma dei lavori della tribuna UBI Banca

Attraverso il proprio canale youtube, l’Atalanta B.C., tramite le parole del Direttore Operativo, Roberto Spagnolo, ha ufficializzato la prossima fase di lavori di ristrutturazione del Gewiss Stadium. Al termine del campionato, infatti, inizieranno i lavori che coinvolegeranno la tribuna UBI Banca, mentre per l’estate 2021 inizieranno i lavori del rifacimento della curva sud e dei pargheggi interrati che verranno realizzati proprio sotto la curva.

Per la ristrutturazione della tribuna sono previsti 100 giorni di lavori, e già a marzo la società dovrebbe ottenere i permessi per iniziare i lavori.  Nella fattispecie i lavori riguarderanno il rifacimento dei gradoni della tribuna che verranno così messi a norma. Questo porterà alla perdita di 800 posti rispetto all’attuale capienza. I lavori rispetteranno il piano attuativo che non prevede l’innalzamento della tribuna,  in quanto la modifica del piano attuativo comporta un iter burocratico di un anno e mezzo. Non è escluso comunque che in futuro non si proceda con l’innalzamento e l’allungamento della copertura della tribuna.

A tale proposito, l’eventuale innalzamento non sarebbe fondamentale solamente ai fini di un aumento di una capienza, ma anche ai fini di eventuali future partecipazioni in Champions League. Questo perchè il Gewiss Stadium, una volta che saranno terminati i lavori in tutti i settori, pare non rientri nella “Categoria 4”. Il parametro che probabilmente non si riuscirà a rispettare, dovrebbe essere quello delle 25 postazioni commento per le varie tv, mentre gli altri parametri dovrebbero essere rispettati. In caso invece di un’eventuale Europa League, il Gewiss Stadium rispetterebbe i requisiti, e già il prossimo anno sarebbe possibile giocare l’Europa League a Bergamo, in quanto basterebbe installare solamente i seggiolini in curva sud.

Per quanto riguarda la curva nord, vi sono novità di marketing per quanto riguarda l’apertura della seconda attività commerciale. Infatti accanto a Burger King, che ha aperto gli scorsi mesi, il prossimo 6 febbraio verrà inaugurato un ristorante appartenente alla catena “America Graffiti”, nota catena che si ispira ai ristoranti e fast food degli USA degli anni 50.

No Comments

Post A Comment